Il Canto è un’attività che risuona dentro, e fuori di noi.
Cantare è respirare, incontrarci.
Cantare libera le tensioni che abbiamo dentro, le lascia libere, le lascia andare.

Il canto inteso e proposto come via di leggerezza, benessere, gioia
e come strumento che può aiutare in termini di espressione di sé,
di connessione con noi stessi, di comunicazione con l’altro.

Una strada di conoscenza di sé.
Un percorso verso il nostro sé più profondo, più autentico.
Un ponte verso l’altro.
Una via… tra Terra, e Cielo.

IL METODO
A partire dal significato etimologico della parola “educazione”: educare,
dal latino “educere”, letteralmente “tirare fuori”, “condurre fuori”,
un metodo di canto che propone strumenti funzionali al processo del fluire della voce e si pone l’intento di accogliere e guidare l’allievo verso la sua più vera ed autentica essenza attraverso l’incontro, meraviglioso, con la sua più vera,
ed autentica, voce.
Un lavoro di smascheramento, che ricerca l’essenza.

I BENEFICI
Il canto è una porta verso noi stessi e la nostra allegria:
cantare rigenera e ricarica, scioglie tensioni fisiche ed emotive,
porta ossigeno ed energia al nostro intero essere.
Cantare può migliorare la capacità di espressione di noi stessi, dei nostri talenti, ed anche la comunicazione con noi stessi e con l’altro, con gli altri.
Cantare può migliorare la qualità della nostra vita in termini di presenza, lucidità, vitalità, sicurezza in noi stessi, gioia di vivere.

Cantare è rientrare in connessione con il ritmo della nostra vita: il respiro,
e ritornare a vivere secondo l’arte del fluire.

QUANDO
Lezioni di canto e vocalità, collettive ed individuali, su appuntamento,
a cura di Francesca Saporito, cantante e narratrice, facilitatrice in ambito di canto ed uso della voce, dizione, espressione di sé, con approccio artistico e pedagogico, con orientamento antroposofico.

Mail : mailto: francescasaporito78@gmail.com
Pagina Facebook : “L’Anima Canta – La magia della Voce